Mobile web per le biblioteche

Su aibcur in questi giorni c’è stato uno scambio di messaggi riguardante l’uso degli sms da e per le biblioteche (grazie Franco P. per aver avviato il discorso!)
Sarà un caso, ma su dig_ref è giusto passata ora la segnalazione di questo preprint di Ellyssa Kroski dal titolo On the Move with the Mobile Web: Libraries and Mobile Technologies, che trovate integralmente in pdf su E-LIS.
Il documento, molto aggiornato e ricco di bibliografia, tocca molti punti interessanti e, probabilmente, aiuta a fare chiarezza su molti aspetti oltre che ad ampliare l’orizzonte del discorso. All’incirca i contenuti sono questi:

Un’introduzione con dati statistici su utilizzatori di apparecchi mobili (negli USA) e tipologie generali di utilizzo attuale

Una definizione di mobile web e una descrizione delle caratteristiche di base di cellulari e altri apparecchi mobili, con dettagli su marche e sistemi operativi

Le applicazioni del mobile web: email, text messaging, suonerie e sfondi, musica e radio, software e giochi, instant messaging, social networking, ricerca in rete, browsing, uso di mappe, widget, e-books, audiobooks, video e mobile TV, informazioni di viaggio, blogging, ecc.
A questo proposito, sentite l’introduzione di questo capitolo:
“Some of these applications may not seem readily applicable to libraries, and many of them won’t be right for your library in particular. But, just as with Web 2.0 and other new technologies, having a picture of the landscape at large and knowing how industries are making use of these mobile technologies can be invaluable in sparking new ideas and initiatives.” (p. 21)
E, in ogni caso, è difficile non sentirsi tirati per la giacchetta quando si sente parlare di ricerca, lettura di e-books eccetera…

Iniziative delle biblioteche nel campo mobile
:
“Libraries are mastering the mobile Web to bring patrons a new set of services – services that their users are coming to expect from their communities and content providers. They are leveraging the technology that their patrons are currently using, such as cell phones and iPods, to deliver robust new services without making users leave their comfort zones. And these portable offerings are serving to integrate library services with patrons’ daily lives.” (p. 41)
Si parla quindi di versioni mobile dei siti delle biblioteche, ricerche su opac, collezioni digitali, database, tutorial sull’uso della biblioteca, audiotour della biblioteca, avvisi via SMS, servizi per la circolazione del materiale e SMS reference:
“Reference services at libraries today are becoming increasingly virtual as more and more researchers are working remotely. Technologies such as instant-messaging, email, and now SMS text messaging are making it easy for libraries to maintain relevance as information hubs by offering convenient services to busy users. New ask-a-librarian services are offering mobile patrons the ability to text in their research questions from afar.” (p. 45)
Ovviamente si tratta di esempi di eccellenza, non di pratiche diffuse massicciamente fra le biblioteche statunitensi.

Consigli
e modi per avviare una sperimentazione concreta.

Voglio concludere traducendovi i 7 motivi per scegliere la via del mobile:

  1. Il numero dei cellulari diffusi nel mondo è 3 volte tanto quello dei personal computer
  2. Il mobile rende i tuoi contenuti presenti ovunque
  3. Il mobile diversifica la tua utenza
  4. Il mobile ti permette di offrire nuovi tipi di servizi, ad es. basati sulla localizzazione dell’utente
  5. Il mobile consente di connetterti coi tuoi utenti con un nuovo medium
  6. Il mobile è la via del futuro
  7. E’ più facile di quanto si pensi!

Speriamo che questa iniezione di ottimismo si propaghi anche nella vecchia penisola… ;-)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...